COME ALLESTIRE UNA SALA PER IL BATTESIMO

CONSIGLI E IDEE DI ALLESTIMENTI PER BATTESIMI

Il battesimo è uno dei primi grandi eventi celebrativi del tuo bambino. Una cerimonia religiosa ma anche un’occasione di festa da condividere con amici e parenti per dare al piccolo il benvenuto ufficiale nella comunità.

Se stai cercando qualche idea per allestire con originalità la sala per il battesimo, in questo articolo troverai tanti consigli e spunti che potranno esserti utili. Iniziamo!

Allestimento Battesimo: Ecco Come Decorare La Sala E Il Tavolo

Trovare idee per decorare la sala da ricevimento e il tavolo per il battesimo del tuo bambino può essere impresa ardua.

Magari hai già partecipato ai battesimi dei figli delle tue amiche e non sai come distinguerti organizzando una festa originale che lasci il segno, oppure, semplicemente, le suggestioni sono tante ma non sai quale scegliere.

Vediamo una serie di passaggi che potranno aiutarti a dipanare la matassa.

1 · Primo step: trova la location adatta

Al di là dei gusti personali, in termini di decorazioni e addobbi, un aspetto da cui partire per decidere come e con cosa allestire la sala per il battesimo del tuo piccolo è individuare la location in cui si svolgerà il ricevimento.

In base alla tipologia di locale che andrai a scegliere (sala da ricevimenti, ristorante, agriturismo etc…) si potranno valutare opzioni differenti che ben si sposino con il mood generale della location e con il tuo gusto personale.

Una volta scelta la sala perfetta, potrai farti consigliare dai gestori dell’attività, o dal tuo party planner, su come allestire al meglio gli spazi a vostra disposizione.

L’allestimento della sala, infatti, andrà deciso in base alla grandezza degli spazi, al tipo di tavoli e arredi già presenti in loco e, perché no, anche tenendo conto delle luci e degli spot perfetti per photoshooting, confettata, taglio della torta, consegna delle bomboniere e intrattenimento.

2 · Scegli le decorazioni per il battesimo

Ora che hai deciso dove si svolgerà il ricevimento, non resta che scegliere le decorazioni per rendere la sala davvero speciale e creare la giusta atmosfera di festa.

Parti scegliendo uno o, al massimo, tre colori in cui declinare tutti gli addobbi e i dettagli che andranno a vestire la tua location, poi scegli le decorazioni più di tuo gusto.

Con alcuni addobbi sarai certa di andare sul sicuro, stiamo parlando dei palloncini colorati! In una festa per il battesimo non possono mancare dei palloncini: creano immediatamente un’atmosfera gioiosa e allegra e ravvivano subito la stanza.

Si possono scegliere in tutte le nuances dell’arcobaleno, oppure monocromatici, in base al sesso del bimbo o della bimba, con scritte o senza, di forma classica, a cuore, a stella, o a forma di animali, insomma, le alternative sono tantissime e la scelta davvero ampia. Ti basterà fare un giro in un negozio specializzato in articoli per feste e scegliere i tuoi preferiti.

Un’idea davvero carina per sfruttare i palloncini è quella delle composizioni. Ci sono tante composizioni che si possono fare con i palloncini per una festa di battesimo, dagli archi scenografici alle ghirlande, e possono essere assemblati in svariate forme e declinazioni di colore.

Oltre ai palloncini, non dimentichiamo che è possibile decorare anche con fiori, pupazzi di peluche, nonché giocare con i colori di tovaglie, bomboniere, centrotavola, tutti rigorosamente da abbinare alla nuance che avrai scelto come base.

3 · Scegli l’allestimento per il tavolo della confettata

Il tavolo della confettata è un elemento irrinunciabile ormai per ogni ricevimento e il battesimo non fa eccezione. Ma come allestirlo?

Partiamo dalle basi: il tavolo della confettata dovrà avere dimensioni generose, per essere ben visibile e accessibile da diversi ospiti in contemporanea, dovrà inoltre essere collocato in una zona un po’ defilata rispetto al centro della sala e rivestito con un tovagliato abbastanza lungo da coprirne le gambe, pena il rischio di apparire poco elegante.

Sopra il tavolo non dovranno mancare piattini, bicchieri, tovaglioli e alzatine dove posizionare confetti e dolci a varie altezze, per dare un tocco di movimento e brio alla tavola. In genere, sul tavolo della confettata, o immediatamente accanto, su un tavolino più piccolo, vanno disposte anche le bomboniere.

Disponi in bell’ordine sacchetti, scatoline o cestini che gli ospiti potranno utilizzare per servirsi in autonomia, scegliendo i confetti più di loro gusto. I confetti andranno esposti in ciotole o giare di vetro trasparente, ognuna con il relativo cucchiaio a servire, in modo da esaltarne i colori e le varietà.

Non dimenticare di allestire il tavolo della confettata con decorazioni a tema, palloncini, tulle e nastri. Oltre ai confetti, puoi offrire agli ospiti anche una selezione di caramelle di vario tipo e colore, per vivacizzare la confettata e dare un tocco di dolcezza e allegria in più.

4 · Scegli un centrotavola per il battesimo, anche fai da te

Nessuna tavola può dirsi davvero completa senza un bel centrotavola. Anche per un battesimo, questo andrà scelto con cura, in quanto sarà un vero protagonista della tavola.

Un centrotavola di fiori fa sempre la sua scena, sia per il battesimo di una bimba che di un bimbo. Puoi commissionare la composizione floreale ad un fiorista oppure cimentarti nel fai da te.

Ecco un’idea semplice di come realizzare un centrotavola per il battesimo del tuo piccolo: parti scegliendo un vaso o un contenitore adatto al tema del battesimo, può essere un vaso di vetro trasparente, una ciotola decorativa o qualsiasi altro contenitore che ti piaccia; riempi il contenitore con acqua a circa metà o due terzi della sua altezza e aggiungi fiori freschi.

Puoi scegliere fiori che si adattano al tema del battesimo o quelli che preferisci, ma assicurati di tagliare gli steli dei fiori nella lunghezza desiderata per adattarli al vaso.

Per dare un tocco ancora più suggestivo, puoi aggiungere candele galleggianti all’acqua e, infine, per decorare ulteriormente il centrotavola, puoi avvolgere un nastro decorativo intorno al vaso e completare il tutto con confetti o altre decorazioni a piacere, come i sempre attuali palloncini colorati.

Come Allestire Il Tavolo Per Il Battesimo

Vediamo ora una serie di idee per allestire il tavolo per il battesimo. Questo si può personalizzare in base al sesso del bambino, o seguendo un tema specifico scelto in precedenza.

Ciò che conta è seguire il tuo gusto personale, mettere nero su bianco le idee che più ti piacciono e seguire uno stile coerente con le tue scelte, così da rendere il tutto più armonico e raffinato.

1 · Tavolo per il battesimo di una bimba

Se devi preparare il tavolo per il battesimo di una bimba, tra le nuances più gettonate da cui partire per studiare un allestimento, ci sono sicuramente tutte le declinazioni del rosa, ma nulla vieta di opzionare colori differenti, come il giallo, il lilla, il lavanda, il verde o l’elegantissimo blu Tiffany.

Puoi anche allestire un tavolo con i colori dell’arcobaleno o nei toni del bosco per evocare un romantico libro di fiabe illustrate, con fatine, elfi e simpatici gnomi.

Declina queste nuances su tovaglie, nastri, piattini e tovaglioli abbinati, fiori, palloncini, confetti e bomboniere per realizzare un tavolo dove ogni elemento dialoga armonicamente con tutti gli altri evitando accozzaglie di colori e stili che renderebbero il tutto troppo confusionario e poco elegante.

2 · Tavolo per il battesimo di un bimbo

Come il rosa per una bimba, l’azzurro è il colore intramontabile per un bimbo. Se vuoi restare sul classico puoi puntare sulle varie tonalità di questo colore, dalle più delicate alle più decise, per realizzare un bellissimo tavolo per il battesimo.

Per il centrotavola puoi optare per fiori bianchi e blu e aggiungere delle decorazioni come angioletti o piccoli orsetti di peluche.

Se preferisci allestimenti più originali, lasciati ispirare da temi classici per un bimbo come i dinosauri, lo spazio, gli animali della giungla o dell’oceano, i cowboy e via discorrendo e realizza decorazioni, bomboniere e torta seguendo il tema prescelto.

3 · Idee di segnaposto per battesimo

Oltre al centrotavola anche i segnaposto sono un dettaglio non trascurabile quando si tratta di allestire il tavolo per un battesimo; contribuiscono infatti a decorare e arricchire la tavola dandole quel tocco in più e svolgendo l’indiscussa e utile funzione di indicare ad ogni invitato il posto a lui assegnato, evitando imbarazzanti perdite di tempo per decidere dove accomodarsi.

Di seguito, abbiamo raccolto alcune idee per segnaposto simpatici e di semplice realizzazione:

  • Segnaposto con angioletti: procurati degli angioletti, in resina, legno, o feltro e attacca a ciascuna figurina una targhetta in pergamena con il nome dell’ospite.
  • Segnaposto con ampolle di vetro: riempi delle piccole ampolle o giare di vetro con sabbia colorata e inserisci al loro interno un bigliettino con il nome dell’ospite. Puoi anche decorare la bottiglia con un nastrino o un ciondolo a forma di cuore o croce.
  • Segnaposto con candele personalizzate: crea delle candele personalizzate utilizzando candele semplici e decorandole con nastrini, perline o piccoli adesivi con il nome dell’ospite o incidendone il nome direttamente sulla superficie.
  • Segnaposto con sacchettini di lavanda: realizza dei piccoli sacchettini di stoffa e riempili con lavanda essiccata, chiudili poi con un nastrino e una bigliettino con il nome dell’ospite.
  • Segnaposto con biscotti decorati: prepara dei biscotti a forma di angioletti o simpatici animaletti, decorali con glassa colorata e scrivi il nome dell’ospite sul biscotto.

4 · Idee di allestimento con i palloncini

I palloncini sono degli evergreen: piacciono a tutti, sono disponibili in centinaia di forme e colori, si prestano a composizioni di vario genere e dimensione e, già da soli, rendono l’atmosfera festosa e allegra.

Per il tuo allestimento puoi realizzare, o far realizzare, centrotavola di palloncini, festoni e archi, per decorare e abbellire sia la tavola che la sala. I palloncini possono essere personalizzati con il nome del piccolo o della celebrazione come “Il tuo Battesimo”.

Sceglili nelle nuances più adatte al tema prescelto e disponili intorno, o dietro, al tavolo della confettata, dove faranno da cornice anche alle varie sessioni fotografiche al momento del taglio della torta.

5 · Come disporre le bomboniere

Arriviamo al capitolo bomboniere. Le bomboniere andranno esposte in bell’ordine sul tavolo della confettata, o, in caso non ci sia spazio, su un tavolo a parte, posizionato proprio accanto a confetti e caramelle.

In base alla tipologia di bomboniere che avrai scelto, potrai definire una composizione scenografica per far sì che appaiano in tutto il loro splendore.

Per scongiurare l’effetto “noia”, procurati delle alzatine su cui posizionare le scatoline o i sacchettini, così che non restino piatti e identici uno accanto all’altra come soldatini. Puoi anche disporre le bomboniere all’interno di eleganti cestini in vimini se ti piace l’effetto shabby chic.

Scegli Un Allestimento A Tema Per Il Battesimo

Nel corso dell’articolo abbiamo qua e là accennato alla scelta di un tema per il battesimo.

Il tema può ruotare attorno ad uno o più colori dominanti, da declinare sia nell’apparecchiatura della tavola che nelle decorazioni, oppure può ispirarsi a stili specifici o personaggi del mondo dei cartoni animati o della fantasia cari ai più piccoli (ma anche ai grandi).

Scegliere il tema non è un vezzo: è molto utile per mettere un punto attorno al quale far ruotare tutto l’allestimento. Ti semplificherà la vita e darà coerenza e stile a tutto il ricevimento, provare per credere.

Sei Idee Di Addobbi Per Un Tavolo Di Battesimo Per Bimba

Dalla teoria alla pratica: per aiutarti ad orientarti nel labirinto di idee di decorazioni per il battesimo, abbiamo pensato di raccogliere sei temi da cui prendere spunto per organizzare il tuo personalissimo e originale ricevimento.

Partiamo da alcune idee di addobbi per il tavolo del battesimo di una bimba. Vediamole insieme!

1 · Allestimento battesimo tema rosa

Iniziamo dal classico: l’intramontabile rosa. Il rosa è da sempre il colore che associamo alle bimbe e, spesso, continua a rappresentare un must anche per le bimbe già cresciute da un pezzo.

Se anche tu parteggi per il team Barbie, adorerai il tema rosa per il battesimo. Per realizzare un allestimento perfetto, inizia a scegliere quale specifica nuance di rosa preferisci: dalla più delicata tinta pastello al rosa Schiaparelli la differenza è sostanziale.

Decidi in base al tuo gusto o, perché no, mixa due o tre tonalità tra di loro per dare vivacità alle decorazioni. Per non esagerare, mantieni tovaglie e piatti nei toni del bianco, dell’argento o del cipria e sbizzarrisciti con toni di rosa più accesi su palloncini, festoni e fiori.

Di base è bene abbinare al rosa la delicatezza del bianco, anche nelle composizioni floreali. Per il centrotavola, ad esempio, scegli il tuo fiore preferito: rose, peonie, gerbere, orchidee, gigli e calle, solo per fare qualche esempio, saranno stupendi se mixati tra loro nelle due nuances di rosa e bianco.

Per chiudere in bellezza, anche le bomboniere e la torta saranno, naturalmente, sui toni del rosa, così come i confetti, le caramelle e i dolcetti da esporre con maestria sulla tavola della confettata.

2 · Allestimento battesimo a tema shabby chic o country

Se hai un’anima romantica, potresti optare per un allestimento a tema shabby chic o country.

I colori perfetti per questo stile sono le tinte pastello come il rosa chiaro, il verde menta e l’avorio che creeranno un’atmosfera delicata. Per centrotavola utilizza vecchie bottiglie di vetro, vasi di porcellana o un cesto di fiori di campo e aggiungi dettagli romantici come candele, cuscini decorativi e merletti.

Per completare l’allestimento, puoi appendere alle pareti vecchi specchi di varie forme e dimensioni, cornici shabby o ceste di vimini per uno stile più country.

3 · Allestimento battesimo tema carillon

Altro tema romantico e raffinato è l’allestimento carillon. Per questo stile, rimani sulle tonalità pastello come il rosa, il celeste, il bianco e il crema per creare un’atmosfera dolce e romantica.

Al posto del centrotavola puoi utilizzare dei piccoli carillon in una composizione con fiori freschi; per un effetto “wow” puoi procurarti degli alberelli in vaso da addobbare con carillon in miniatura oppure sfruttare i carillon come segnaposto per gli ospiti o come bomboniera.

Per completare l’atmosfera, scegli una musica di sottofondo che richiami le nenie di un vecchio carillon: accompagnerà il ricevimento rendendo la festa incantevole e fatata.

4 · Allestimento battesimo elegante

Se per il battesimo del tuo piccolo non vuoi rinunciare all’eleganza, ecco il tema perfetto per te: l’allestimento elegante.

Per uno stile sofisticato, prediligi colori neutri e raffinati come il bianco, l’avorio, il beige o il rosa pallido, utilizza sedie e tavoli in legno o metallo con finiture di pregio come l’oro o l’argento.

Non trascurare i centrotavola, che andranno scelti preferibilmente in cristallo, con composizioni di fiori freschi o candele svettanti su eleganti candelabri d’argento; anche perle e cristalli possono essere utilizzati per decorare la sala e la tavola del ricevimento.

Per l’apparecchiatura opta per tovaglioli in stoffa con portatovagliolo abbinato, piatti di porcellana e bicchieri in cristallo.

5 · Allestimento battesimo tema giostra

Un tema originale e divertente è quello della giostra.

Per realizzare questo specifico allestimento, opta per colori vivaci e sgargianti, come il rosso, il blu, il giallo e il verde: questi colori, infatti, sono perfetti per richiamare l’atmosfera festosa di una giostra.

Per decorare la sala appendi bandierine colorate, palloncini e festoni e, se vuoi stupire tutti, puoi anche creare una tenda da circo con strisce di tessuto colorate o tende a righe.

Tovaglie a righe o pois saranno perfette per una tavolata allegra e festosa, da completare con centrotavola ispirati alle giostre di una volta, con i cavalli colorati e il classico tendone a strisce. Anche la torta potrà essere realizzata a forma di giostrina, così come le bomboniere per i tuoi ospiti.

Infine, per completare l’atmosfera da giostra, prepara dei dolci a tema, come cake pops a forma di cavalli o biscotti decorati con colori vivaci. Anche i confetti saranno perfetti declinati in tutti i colori dell’arcobaleno.

6 · Allestimento battesimo a tema unicorno

Altro tema perfetto per l’allestimento di un battesimo è il tema unicorno. Fiabesco e sognante, si presta benissimo per un ricevimento di battesimo degno di una foresta incantata. I colori più adatti per ricreare la magia degli unicorni sono le tinte pastello come il rosa, il lilla, l’azzurro e il verde menta.

Per decorare la tavola puoi utilizzare una tovaglia bianca con un runner arcobaleno e, come centrotavola, la scultura di un unicorno oppure un unicorno di peluche, senza dimenticare i fiori freschi, sempre declinati nei toni dell’arcobaleno in sfumature pastello. Puoi utilizzare piattini, tovaglioli e bicchieri a tema per completare l’apparecchiatura.

Anche torta e confetti andranno ad abbinarsi ai colori tenui e fiabeschi dell’unicorno e, per completare la mise en place, puoi far realizzare dei cupcakes abbinati, con topper a forma di unicorno. Idea carina aggiuntiva: creare un angolo photobooth con accessori a tema unicorno come corna, maschere e ali.

Sei Idee Di Addobbi Per Un Tavolo Di Battesimo Per Un Maschietto

Anche per il battesimo di un bimbo ci sono tantissime idee di decorazioni da poter sfruttare per allestire la sala e la tavola. Vediamo insieme sei esempi di temi da cui prendere spunto e i relativi allestimenti.

1 · Allestimento battesimo tema azzurro

Primo tema da considerare, l’azzurro. Il classico dei classici, identificativo dei maschietti da sempre e, in ogni caso, sempre attuale e declinabile in tante varianti.

Per creare un’atmosfera serena e delicata, utilizza diverse sfumature d’azzurro e abbinalo a colori più neutri come il bianco o l’argento per uno stile più sofisticato.

Come centrotavola puoi far realizzare una composizione di palloncini bianchi e azzurri oppure utilizzare dei fiori nei toni dell’azzurro, del blu e del bianco.

Per rendere il tema azzurro più originale, puoi ispirarti all’ambiente marino: conchiglie, barchette, sassolini bianchi, pesciolini azzurri e piccole reti possono essere sfruttati per decorare la tavola, la sala del ricevimento e il tavolo della confettata. Utilizza piccole stelle marine come segnaposto.

Torta e confetti andranno anche loro abbinati al tema e realizzati nei toni di azzurro che preferisci, così come i piatti, i tovaglioli e le decorazioni.

2 · Allestimento battesimo a tema orsetto

Uno dei simboli dell’infanzia è senza dubbio l’orsacchiotto. Un battesimo a tema orsetto può essere un’idea davvero carina e dolce per celebrare il giorno speciale del tuo piccolo.

I toni perfetti per questo allestimento sono il beige, il marrone chiaro e il bianco per creare un’atmosfera morbida e accogliente, che richiami gli orsetti di peluche.

Prepara il tavolo principale decorato con una tovaglia bianca o beige e aggiungi un runner a tema orsetto. Come centrotavola puoi creare una composizione di orsetti di peluche, usare una statuetta o dei palloncini a forma di orsetto.

Puoi anche utilizzare oggetti decorativi come cesti o scatole con orsetti di peluche all’interno. Anche qui, torta e dolcetti sposeranno il tema con decorazioni o topper a forma di orsetto.

3 · Allestimento battesimo a tema elefantino

Come l’orsetto, anche l’elefantino si presta perfettamente come tema per l’allestimento della sala di un battesimo.

Colori pastello come il grigio chiaro, il bianco e il blu saranno perfetti per creare un’atmosfera delicata e tenera, che richiami gli elefantini. Sfrutta queste nuances su centrotavola, palloncini e bomboniere e fai realizzare una torta a tema, perfette quelle in pasta di zucchero, con un simpatico elefantino come topper.

Un’idea carina potrebbe essere quella di regalare ad ogni partecipante un piccolo elefantino di peluche insieme alla bomboniera.

4 · Allestimento battesimo tema mongolfiera

Per un allestimento originale e divertente, il tema mongolfiera è l’ideale. In questo caso partiamo da colori vivaci come il rosso, il giallo, il blu e il verde per creare un’atmosfera festosa e gioiosa, ispirata proprio alle mongolfiere.

Per il centrotavola puoi procurarti la miniatura di una mongolfiera oppure realizzarne facilmente una fai da te con un cesto di vimini, nastri colorati e un palloncino gonfiato ad elio. In questo tema non possono mancare i palloncini: puoi creare un grande arco di palloncini per l’ingresso e utilizzare palloncini a forma di mongolfiera come decorazioni.

Scegli una torta decorata con una mongolfiera in pasta di zucchero o utilizza topper a forma di mongolfiera.

5 · Allestimento battesimo Piccolo Principe

L’allestimento per un battesimo a tema “Il Piccolo Principe” può essere un’idea davvero affascinante e incantevole, dal sentore letterario e ricca di suggestioni intramontabili.

Come colore dominante utilizza il blu, a rappresentare il cielo, che è un elemento importante nel libro “Il Piccolo Principe”. Puoi aggiungere tocchi di giallo e arancione per rappresentare il tramonto e le stelle e piccoli aeroplanini da appendere qua e là.

Scegli dei centrotavola che richiamino il tema del libro. Ad esempio, puoi utilizzare una rosa rossa in un vaso di vetro con una piccola statuetta del Piccolo Principe accanto.

Puoi anche aggiungere stelle di carta o lanterne sospese sopra i tavoli per creare un’atmosfera magica e posizionare, qua e là, piccole pergamene con le citazioni più significative del libro.

Per finire, ordina una torta a tema “Il Piccolo Principe” ad esempio, una torta a forma di pianeta con una statuetta del Piccolo Principe sopra, senza dimenticare l’amica volpe.

6 · Allestimento battesimo Re Leone

Tra i film Disney più conosciuti e amati di sempre c’è il Re Leone e, proprio questa pellicola, può rappresentare un bel tema per allestire la sala del battesimo del tuo bimbo.

La parola chiave per le decorazioni qui è “savana”: utilizza colori caldi come il giallo, l’arancione e il marrone per richiamare l’ambientazione africana del film “Il Re Leone”, senza dimenticare di aggiungere tocchi di verde per vivacizzare la palette e rappresentare la vegetazione della savana.

Scegli un centrotavola che richiami il tema, come peluche o statuette dei personaggi principali abbinati ad una composizione floreale dal gusto esotico. Puoi anche aggiungere elementi come piante tropicali o piccoli alberi di plastica per creare un’atmosfera di savana e spargere qua e là i personaggi del film.

Sulla torta non potrà mancare un piccolo Simba, perfetto se accompagnato dai simpaticissimi Timon e Pumbaa. Ah, non dimenticare il mantra del film da scrivere su pareti, inviti e bigliettini e da cantare tutti insieme: Hakuna Matata!

Divertente e simpatica idea

8 Maggio 2024

È stato un successo al mio matrimonio, la piattaforma video selfie 360 è un ottimo strumento per intrattenere gli ospiti e lasciare un ricordo diverso dalla solita foto-booht.

Lella Bretella e Papillon le burlon sono davvero disponibili e bravissimi.

Consigliatissimo!!!

Avatar for Silvano V.
Silvano V.

Tutto perfetto

5 Marzo 2024

Gli invitati si sono divertiti tantissimo! Avremmo voluto durasse di più per tutti Consiglio questo servizio per fare una cosa diversa, divertente e coinvolgente

Avatar for Emanuela
Emanuela

Eccezionali !!

26 Dicembre 2023

Stupendi effetti per il giorno più importante

Ho avuto il piacere di essere presente e ne sono rimasto entusiasta

Complimenti

Avatar for Luca D.
Luca D.

Ottimo servizio

12 Dicembre 2023

Grazie davvero per tutto! Video fantastici grazie per le emozioni di quel giorno. Non potevamo chiedere di meglio!

Avatar for Jenny L.
Jenny L.

Arte e Passione

30 Novembre 2023

Grazie per averci emozionati regalandoci due spettacoli fantastici eleganti e raffinati con dedizione, impegno ed arte!

Persone squisite, di parola! La vostra gentilezza, disponibilità e tempestività trasmette serenità e tranquillità.

Avatar for Valeria
Valeria

Mettiamoci in contatto

Chiamaci o compila il modulo sottostante e ti contatteremo. Cerchiamo di rispondere a tutte le richieste entro 24 ore nei giorni lavorativi.